Detrazione 55% Infissi fino al 30 Giugno 2013

La Legge Finanziaria permette la detrazione 55% infissi, ossia vantaggi molto importanti per chi vuole riqualificare energeticamente casa cambiandone gli infissi. Vediamo cosa bisogna fare, le novità, la proroga sulla detrazione. Detrazione 55% Infissi 2012 Annunciamo con fiducia e ottimismo che la nuova legge Finanziaria permette la detrazione 55% infissi anche per tutto il prossimo anno per chi decide la sostituzione delle vecchie finestre in un quadro di riqualificazione energetica della propria casa. Si tratta di una politica ancora perfettamente in linea con la volontà di incentivare gli investimenti dei privati nel settore, ma soprattutto l’efficienza energetica delle abitazioni che diverranno meno inquinanti nei confronti dell’ambiente.

1) I vantaggi legati alla detrazione 55% infissi quindi è duplice: risparmio economico per la sostituzione- installazione infissi.

2) Minor impatto ambientale grazie ad una riduzione di consumo energetico in casa. Confermiamo che la detrazione del 55% infissi è prorogata fino al 30 Giugno 2013. Tutte le informazioni sulla detrazione 55% Infissi


FAQ

Per quale tipo di intervento è possibile richiedere la detrazione?

Solo per la sostituzione di vecchi infissi.

Cosa bisogna fare per usufruire della detrazione 55%?

Basta inviare un’apposita comunicazione all’agenzia delle Entrate di avvio attività o di eventuale prolungamento dei lavori oltre il termine del periodo di imposta.

Come si accerta l’accettazione della nostra richiesta? 

Vige l’abolizione del cosiddetto “silenzio rifiuto”.

La richiesta è lunga e complicata? 

La Legge  2/2009, art. 29 ha previsto una procedura semplificata. 

Come effettuare il pagamento delle spese? 

E’ necessario pagare i nuovi infissi a mezzo di bonifico bancario di cui si avrà sempre una traccia certificabile.

Cosa dev’essere allegato alla documentazione dei bonifici? 

E’ necessario presentare la certificazione rilasciata dal produttore e dal tecnico installatore che specifica i valori di trasmittanza termica dei vecchi infissi e i valori dei nuovi.

Si ottiene la detrazione 55% infissi presentando la successiva certificazione energetica dell’intero edificio? 

Non è più necessario.

Cosa bisogna fare al termine dei lavori?

Comunicare all’Enea tramite il sito finanziaria2010.enea.it l’attestato di qualificazione energetica e la scheda descrittiva dell’intervento effettuato.


Powered by Web Italia: Creazione siti web